PARTECIPATE

Ascopiave S.p.A. è la principale società controllata da Asco Holding.
È attiva nel settore del gas naturale, principalmente, tramite le sue controllate, nei segmenti della distribuzione e vendita ai clienti finali; é uno dei primari operatori nazionali del settore. Dal 12 dicembre 2006 è quotata al segmento Star di Borsa Italiana.

AP Reti Gas S.p.A. è la società di distribuzione e misura del gas naturale; operativa dal 1° luglio 2016 gestisce il servizio di distribuzione del gas naturale in 150 comuni delle province di Treviso, Vicenza, Venezia, Padova, Rovigo, Belluno, Varese, Piacenza e Pavia per un totale di circa 6.700 chilometri di rete gestita e oltre 330.000 punti di riconsegna.

AP Reti Gas Rovigo S.r.l. (già ASM Distribuzione Gas Srl) opera nel settore della distribuzione di gas naturale con circa 300 Km di rete gestita e oltre 25.000 punti di riconsegna nel comune di Rovigo.

AP Reti Gas Nord Est S.p.A. opera nel settore della distribuzione di gas naturale con circa 2.400 Km di rete gestita e oltre 180.000 punti di riconsegna distribuiti in 55 comuni del nord Italia.

AP Reti Gas Vicenza S.p.A. opera nel settore della distribuzione di gas naturale con circa 1.500 Km di rete gestita e oltre 100.000 punti di riconsegna in 23 comuni delle province di Vicenza e Padova.

Edigas Esercizio Distribuzione Gas S.p.A. opera nel settore della distribuzione di gas naturale con circa 1.700 Km di rete gestita e oltre 130.000 punti di riconsegna distribuiti in 61 comuni del nord Italia.

Romeo Gas, società controllata da Ascopiave (80,293%) e Ireti S.p.A. (19,707%), opera nel settore della distribuzione di gas naturale con circa 1.300 Km di rete gestita e circa 83.000 punti di riconsegna distribuiti in 38 comuni.

Serenissima Gas S.p.A. è controllata al 78,441% da Romeo Gas S.p.A., società controllata da Ascopiave S.p.A., e opera nel settore della distribuzione di gas naturale con circa 687 Km di rete gestita e circa 41.000 punti di riconsegna distribuiti in 14 comuni.

Asco Energy S.p.A. nel ruolo esclusivo di società ESCo (energy saving company), opera con l’obiettivo di ottimizzare il risparmio energetico e promuovere l’utilizzo di energia da fonti rinnovabili.

Cart Acqua S.r.l. è una società di servizi tecnici (progettazione, costruzione, installazione e gestione di impianti) rivolti principalmente al servizio idrico integrato.

Cogeide S.p.A. è partecipata al 18,33% da Cart Acqua S.r.l. ed è una società concessionaria e operante il servizio idrico integrato in 15 Comuni della provincia di Bergamo.

Società del gruppo attiva nel settore idroelettrico, Asco Renewables S.p.A. è controllata al 100% da Ascopiave S.p.A.

Eosforo

Morina

Sangineto Energie

Salinella Eolico

Asco EG S.p.A. è controllata al 79,74% da Ascopiave S.p.A.. Dispone di 22 impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, di cui 21 centrali idroelettriche, per una potenza complessiva di 44 MW, site in Lombardia e Veneto e detiene un parco eolico, composto da 14 pale da 1 MW ciascuna, sito in Campania.

EstEnergy S.p.A. è la società partecipata al 48% da Ascopiave S.p.A. (52% Gruppo Hera) attiva nei settori della vendita del gas ed energia elettrica. Detiene il 51% di Etra Energia, il 49% di ASM Set e il 31% di Sinergie Italiane in liquidazione. Complessivamente le società che fanno capo ad EstEnergy contano più di 1 milione di clienti.

Asco Tlc S.p.A. nasce nel 2001 per realizzare una rete di telecomunicazioni a larga banda su fibra ottica, rete in grado di offrire l’accesso a piattaforme informatiche di ultima generazione; la società, è controllata da Asco Holding SpA (91%) e partecipata da altri soci istituzionali (8% Provincia di Treviso e 1% Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Treviso-Belluno); nel giugno del 2001 ha ottenuto dal Ministero delle Comunicazioni la Licenza individuale per la prestazione del servizio di telefonia vocale e la Licenza individuale per l’installazione e la fornitura di reti di telecomunicazioni aperte al pubblico per un bacino d’utenza di 12 milioni di abitanti (Triveneto).

Bim Piave Nuove Energie S.r.l. si occupa principalmente di fornitura calore alle amministrazioni pubbliche, che ricomprende i servizi legati alle fonti rinnovabili ed al risparmio energetico; la società è partecipata al 10% da Asco Holding Spa e al 90% dal Consorzio Bim Piave di Treviso.

Multiutility lombarda attiva nei servizi a rete e ambientali